I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Per saperne di più: informativa

Ok e continua
 
Home
27 | 03 | 2017
Benvenuto nel Club Alpino Italiano - Sezione Verbano

Bando di gara
per l’affidamento in affitto del servizio di gestione
presso il Rifugio CAI al Pian Cavallone (VB)

Testo del bando di gara e domanda di partecipazione

Immagini del luogo e dell'interno del rifugio

 

4^ edizione de "La Pica da Legn"

La Sezione Verbano Intra del Club Alpino Italiano organizza la 4^ edizione de "La Pica da Legn", Concorso che vuole premiare le migliori immagini, le storie, i racconti dei protagonisti della montagna, nonché di ogni ambito dell'ambiente montano. Un’occasione di festa in cui portare nel cuore della città e, ne siamo certi, anche in quello delle persone, le immagini, le parole, la passione, l’entusiasmo di tutti quelli che, come noi del CAI Verbano, amano la montagna e la natura.
La premiazione avverrà la sera del 2 giugno, presso il Centro Eventi "Il Maggiore", nell'ambito della Festa della Montagna al lago, una tre giorni di manifestazioni in occasione della storica gara di skyrunning, la Maratona della Valle Intrasca, quest'anno alla sua 43^ edizione, organizzata a cura dal CAI Verbano Intra e dall’AVIS Verbania.

Il Regolamento con tutti i dettagli per la partecipazione al Concorso

Il modulo di iscrizione in formato Word per la partecipazione al Concorso

Altre informazioni e i Premiati delle passate edizioni

 
AVVISO PER GLI ESCURSIONISTI
L'eccezionale stagione invernale 2013-2014 ha determinato numerosi danni e frane sul sentiero R3 (difficoltà EE) che dal Pian Cavallone porta al Pizzo Marona, rendendone difficile e pericoloso il transito.
E' stato ripristinato e reso agibile, grazie ai lavori effettuati dall'Ente Parco Nazionale Val Grande, il primo tratto che dalla Cappella del Pian Cavallone va al Colle della Forcola, mentre ancora permangono smottamenti nei tratti successivi.
 
Prossimi appuntamenti con il CAI Verbano - Intra Stampa
7 aprile - in Sede Sociale ore 21
“Tre donne in montagna: tre diverse esperienze a confronto” parole e immagini a cura di Franca Broggi (sci alpinismo), Anna Folghera (escursionismo nel mondo), Emanuela Brizio (corsa in montagna) 
La locandina della serata
8/9 aprile  Truc Blanc (m 3405) da Bonne (Valgrisenche) con pernottamento al Rifugio Bezzi (m 2284).
Una delle più belle e panoramiche gite sci-alpinistiche della Valgrisenche con possibilità di discesa, in traversata, dal Colle di Giasson (m 3154).
Dislivello: 1° giorno m 620; 2° giorno m 1120.
Tempo di salita: 1° giorno 3 h 30 m; 2 giorno 4 h.
Prenotazione obbligatoria entro 15 20 marzo.
Difficoltà: MSA
Partenza alle ore 7.00 da Verbania Suna – P.le Cimitero
Info: Marco Canetta 0323 571154 / 348 2610699 e Massimo Pellegrini 347 2247570
Club Alpino Italiano Sezione Verbano-Intra: Caffè in Vetta12 aprile - in Sede Sociale ore 21 - Caffè in Vetta
Mentre il gelso buttava, di Pierangelo Caramella, Tararà Edizioni.
E’ nota l’importanza che il gelso rivestiva in passato, sia per la produzione della seta, sia per i suoi gustosi frutti. Anche nella modesta economia feriolese alla metà dell’Ottocento questo albero occupava un posto significativo e veniva quindi coltivato con estrema cura ed in quantità notevoli. Nel periodico perpetuarsi delle stagioni che annualmente rinnovano la rinascita della vita, anche il gelso, come del resto tutti gli altri alberi, nel mese di marzo inizia a “buttare”, cioè ad emettere i primi germogli, che poi diventeranno fiori, foglie, frutti, vita. A Feriolo anche nel marzo del 1867 si intravedono i primi segnali di un nuovo rinascere. Ma in un istante la vita si interrompe, poiché accade quello che non deve accadere, non può accadere: una parte del paese all’improvviso viene inghiottita ed avvolta dall’abbraccio letale delle acque del lago. Persone, animali, case e cose sprofondano, lasciandosi alle spalle paura, sgomento, disperazione e domande senza risposta. Ed è questo il filo conduttore del presente lavoro: cercare di raccontare e di capire ciò che è accaduto a Feriolo quel terribile 15 marzo 1867, mentre il gelso rinasceva, partendo dall’analisi delle travagliate fasi che hanno caratterizzato la importante costruzione dello “scalo per i piroscafi”, per passare alla cronaca del disastro, alle notizie sulle vittime e sui danni subiti, ai risarcimenti, alle cause che hanno scatenato questa immensa tragedia.
Alpinismo giovanile14 aprile Alpinismo Giovanile
Presentazione programma escursionistico
in Sede CAI Verbano Intra - ore 21
Scuola Intersezionale di Alpinismo e Sci Alpinismo 'Moriggia - Combi e Lanza'21 aprile in Sede Sociale ore 21
Lezione teorica corso SA2 - Scuola Intersezionale di Alpinismo e Sci Alpinismo 'Moriggia - Combi e Lanza'
23 aprile Gita ciclo escursionistica lungo la ciclabile del Fiume Ticino da Sesto Calende a Robecco sul Naviglio.
Partenza: ore 7.00 da Verbania Possaccio – Rientro previsto: ore 19
Prenotazione obbligatoria entro il 1° aprile.
La gita verrà effettuata al raggiungimento di almeno 30 iscritti.
E' vivamente consigliato l'uso del casco - Pranzo al sacco
Info: Sede 0323 405494; P.Botta 335 7780261; G.Ferretto 347 2435263; A.Braconi 335 8475862
La locandina dell'escursione
 
CAI Verbano: scialpinistica alla Punta di Valrossa in alta Val Formazza - 12 marzo 2017 Stampa
Sabato 18 Marzo 2017 21:00

Salita dalla Valrossa, partenza da Riale; Difficoltà: 2,3 – E1; Dislivello: m 1.230.

Il calendario delle attività sezionali prevedeva per il 12 marzo un'escursione sci alpinistica ambiziosa: il Cristallina dalla val Bedretto. Tra passi da scendere e colli risalire sono quasi 1.700 m di dislivello, su pendii ripidi e su terreno impegnativo. A causa però delle recenti nevicate accompagnate da forte vento, abbiamo dovuto limitare l'obbiettivo, anche perché il bollettino valanghe sconsigliava in modo perentorio gite con le pendenze, la quota e l'esposizione della nostra meta.
Domenica mattina ci siamo così trovati in 12 diretti alla più vicina val Formazza: destinazione Punta di Valrossa. La presenza di qualche socio proveniente da altre Sezioni, come al solito ci riempie di soddisfazione.

CAI Verbano: scialpinistica alla Punta di Valrossa in alta Val Formazza: in Valrossa CAI Verbano: scialpinistica alla Punta di Valrossa in alta Val Formazza: verso la punta di Valrossa

Arrivati a Riale una prima sorpresa: oltre a un nutrito gruppo di allievi ed istruttori della Scuola di Villadossola diretti al Corno Mutt per il loro 38° corso di sci alpinismo (e con l'occasione rinnoviamo i nostri auguri per i 50 anni della scuola d'alpinismo di Villadossola), ecco anche 105! (centocinque) allievi ed istruttori della scuola SUCAI di Torino (la sottosezione universitaria del CAI Torino). Per il loro corso di sci alpinismo SA1 avevano infatti scelto la val Formazza e in particolare … la punta di Valrossa.

Leggi tutto...
 
Corso di formazione ONC Operatori naturalistici e culturali – CAI LPV 2017 Stampa
Lunedì 13 Marzo 2017 12:00

Corso di formazione ONC Operatori naturalistici e culturali – CAI LPV 2017Corso di formazione ONC
Operatori naturalistici e culturali
CAI LPV 2017

Il Corso, a cura del Comitato Scientifico Ligure - Piemontese - Valdostano del Club Alpino Italiano e tenuto da Operatori Naturalistici Culturali, da Tecnici ed Esperti ambientali e Docenti universitari, è rivolto a tutti i soci CAI che intendono acquisire ed operare all’interno del CAI con il titolo di Operatore Naturalistico e Culturale (ONC) del Comitato scientifico.

E' strutturato su 12 giornate (6 fine settimana) da marzo a ottobre 2017.

Il programma completo, requisiti, costi e modalità iscrizione nel modulo qui allegato.

Informazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure CAI Verbano Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Meridiani Montagne e Parco Nazionale Val Grande: presentazione del numero "Val Grande" - 9 marzo 2017 Stampa
Giovedì 02 Marzo 2017 16:03

Meridiani Montagne e Parco Nazionale Val Grande: presentazione del numero ''Val Grande''
Meridiani Montagne
e
Parco Nazionale Val Grande


invitano
alla presentazione del numero

VAL GRANDE

giovedì 9 marzo ore 20.30
Casa della Resistenza
Via Filippo Turati, 9
Verbania Fondotoce

 


Introducono

Oreste Pastore
(direttore del Distretto dei Laghi)
Massimo Bocci
(presidente del Parco Nazionale della Val Grande)

Intervengono
Teresio Valsesia
(scrittore)
Marco Albino Ferrari
(direttore di Meridiani Montagne)

Modera
Lorenzo Scandroglio
(giornalista)

 
CAI Verbano: con le ciaspole all'Alpe Larecchio da Cà di Janzo (Val Vogna - Val Sesia) - 19 febbraio 2017 Stampa
Mercoledì 22 Febbraio 2017 20:23

Percorso con suggestivi scorci tra e sulle borgate Walser della Val Vogna, fino all’ampia conca dell’Alpe Larecchio, dominata dal Corno Bianco.
Difficoltà: E – Dislivello: m 600 – Tempo di percorrenza A/R ca. 5h00
Partenza: h. 7,30 da Verbania Suna, Piazzale Cimitero. Ritrovo: Cà di Janzo h. 9,45

Partiamo di buon mattino con l’aria ancora frizzante e poco traffico in giro. La giornata si annuncia radiosa; il cielo azzurro senza una nuvola annuncia che sarà una lunga e  bella giornata di sole...e così è stato!
L’appuntamento per tutti è a Cà di Janzo (m 1354) in Val Vogna. Ci contiamo: siamo in 42. Attrezzati di tutto punto e messe le ciaspole ci inoltriamo nell’ambiente incontaminato della montagna invernale, quando sono ca. le ore 10,00. La meta è all’Alpe Larecchio (m 1900) a ca. due ore da Cà di Janzo e a 1h45 dal Colle di Valdobbia (Rifugio Sottile) valico tra Valsesia e valle di Gressoney. La prima ora di cammino la facciamo su falso piano, su sentiero comodo e in ombra. Le cime dei monti, che si alzano da una parte e dall’altra, sono illuminate dal sole donando all’ambiente un qualcosa di magico.

CAI Verbano: con le ciaspole all'Alpe Larecchio (Val Vogna - Val Sesia): sul sentiero verso Peccia CAI Verbano: con le ciaspole all'Alpe Larecchio (Val Vogna - Val Sesia): le case Walser di Peccia

A borgo di Peccia ci fermiamo ad ammirare le case Walser con la chiesa di San Grato. La zona è ricca dell’antica cultura Walser. Proseguiamo. Intanto il sole spunta dai monti  e rende tutto più bello e luminoso. In fila indiana (un serpentone di 42 escursionisti)  riprendiamo il cammino. Incontriamo il ponte napoleonico sul torrente Sulino; a questo punto la valle si biforca:  a sinistra  il sentiero segue il percorso  del torrente fino all’Alpe Maccagno e al Passo del Maccagno ( m 2495), noi  prendiamo il sentiero in salita verso destra, che porta all’Alpe Larecchio.

CAI Verbano: con le ciaspole all'Alpe Larecchio (Val Vogna - Val Sesia): l'Oratorio di San Grato CAI Verbano: con le ciaspole all'Alpe Larecchio (Val Vogna - Val Sesia): il ponte napoleonico sul torrente Sulino
Leggi tutto...
 
Scuola di Escursionismo Est Monte Rosa: 2° Corso di Escursionismo Avanzato - 6 aprile - 2 luglio 2017 Stampa
Venerdì 17 Febbraio 2017 09:09

Scuola di Escursionismo Est Monte Rosa: 2° Corso di Escursionismo AvanzatoLa Scuola di Escursionismo
Est Monte Rosa

dal 6 aprile al 2 luglio 2017
organizza

“2° Corso di Escursionismo Avanzato”

Si rivolge ai Soci che già frequentano autonomamente la montagna o che abbiano frequentato un corso (E1) o (CE1) o (EAI1).
Ha la finalità di trasmettere le nozioni culturali, tecniche e pratiche per saper organizzare in autonomia e con competenza escursioni in ambiente su percorsi con difficoltà (E), (EE) e (EEA).
Il corso è aperto a tutti gli iscritti C.A.I. maggiorenni in regola con il tesseramento 2017.

I posti sono limitati, l’iscrizione entro e non oltre il 24 marzo 2017, per ulteriori informazioni scaricare il pieghevole con il programma qui sotto allegato oppure scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Qui il programma completo e tutte le informazioni relative al Corso

 
Altri articoli...
Servizi
CAI Verbano Newsletter
Iscriviti, senza alcun impegno, ai notiziari di una o più attività della nostra Sezione:
Privacy e Termini d'uso
Visite in corso
 10 visitatori online
Club Alpino Italiano - Raccolta fondi destinati alla popolazione colpita dal sisma in Italia Centrale - click qui
Qui le informazioni sui percorsi escursionistici 'Da Rifugio a Rifugio': alla conoscenza del Verbano Cusio Ossola - Progetto nell'ambito dei festeggiamenti per il 150° del Club Alpino Italiano e 50° dell'Associazione Sezioni Est Monte Rosa
Bollettino nivometeorologico AINEVA per l'arco alpino italiano
Bollettino per la Svizzera WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF
Montagna Amica e Sicura - Progetto prevenzione e sicurezza del Club Alpino Italiano - Soccorso Alpino - Guide, in collaborazione con tutte le Associazioni dedite alla formazione e/o prevenzione degli incidenti in montagna.
Piemonte Parchi
Meteo VETTA è il servizio on-line di informazione nivo-meteorologica della rete escursionistica piemontese realizzato da Regione Piemonte e Arpa Piemonte.

Previsioni ©ilMeteo.it
Amici del CAI Verbano su Facebook
LoScarpone.CAI.it - Qui sotto sono elencati gli ultimi articoli del Notiziario del Club Alpino Italiano: click sui titoli per leggere il singolo articolo; click su questa immagine di testa per accedere direttamente al Sito LoScarpone.CAI.it
Traduttore di contenuti
Italian English French German Spanish