I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Per saperne di più: informativa

Ok e continua
 
Home
17 | 02 | 2019
Benvenuto nel Club Alpino Italiano - Sezione Verbano
AVVISO PER GLI ESCURSIONISTI
L'eccezionale stagione invernale 2013-2014 ha determinato numerosi danni e frane sul sentiero R3 (difficoltà EE) che dal Pian Cavallone porta al Pizzo Marona, rendendone difficile e pericoloso il transito.
E' stato ripristinato e reso agibile, grazie ai lavori effettuati dall'Ente Parco Nazionale Val Grande, il primo tratto che dalla Cappella del Pian Cavallone va al Colle della Forcola, mentre ancora permangono smottamenti nei tratti successivi.
 
Prossimi appuntamenti con il CAI Verbano - Intra Stampa
1 febbraio - ore 21- Serata al Teatro il Maggiore di Verbania di presentazione del calendario delle attività sezionali 2019 e assegnazione del Premio "Montagna Viva"
Nella serata verrà assegnato il Premio "Montagna Viva" istituito dalla nostra Sezione a riconoscimento del lavoro, sacrificio, tenacia e passione profusi per tener viva la montagna.
"Le grotte di Pojala" conversazione e immagini a cura del Gruppo Grotte del CAI Novara.
Seguirà la proiezione di immagini realizzate dai soci durante le gite sezionali 2018.
La locandina della serata
Febbraio Giornata per la Sicurezza sulla neve organizzata dalla sezione CAI Verbano. Esercitazioni con ARTVA, sonda e pala.
In attesa di nevicata sulle alture vicine, la data verrà in seguito comunicata.
Info: AE-EAI Marcello Totolo 328 5433718
Club Alpino Italiano Sezione Verbano-Intra: Caffè in Vetta6 febbraio  in Sede Sociale ore 21 - "Caffè in Vetta"   
"In mountain bike nel Cusio" e "In mountain bike nel Verbano".

Relatore Amedeo Liguori.
20 itinerari attorno al lago d’Orta e 30 itinerari tra il Lago Maggiore, le valli e i monti del Verbano percorsi e illustrati dall’autore.
8 febbraio in Sede Sociale ore 21
"La gestione del rischio in montagna"

Relatori Pierantonio Ferrari e Gianni Perelli Ercolini, istruttori nazionali di Sci Alpinismo
La locandina della serata
10 febbraio Alpe Devero, Val Misanco, Curt du Vel, Val Buscagna, Monte Cazzola, con le ciaspole e scialpinismo.
Causa previsioni meteo avverse l'escursione è annullata.

Obbligatoria dotazione ARTVA, pala e sonda.
Lunghezza percorso a/r km 10.
Difficoltà: EAI-WT3 - 1.3/E1 - Dislivello: m 700 - Tempo salita: 3 h
Partenza alle ore 8.00 da Verbania Suna, P.le Cimitero.
Info: Marcello Totolo 328 5433718; Franco Rossi 333 6189973; Marco Canetta 348 2610699
15 febbraio in Sede Sociale ore 21
"Sfida, ricerca o semplice divertimento?": due ragazzi raccontano il loro scialpinismo.

Relatori T.Bagnati e L.Locarni.
La locandina della serata
16 febbraio Ciaspolata in notturna alla Spalavera - con spaghettata finale a Pian di Sole (da prenotare).
E’ la tradizionale salita al chiaro di luna su uno dei più bei punti panoramici delle nostre montagne... con finale in convivialità.
Difficoltà: EAI-WT1
Partenza alle ore 18.00 da Verbania Intra, Corso Cairoli - P.le Supermercato Penny (davanti ex Collegio San Luigi)
Info: F.Rossi 333 6189973; A.Braconi 335 8475862
17 febbraio Sui sentieri dell’entroterra verbanese   - sentiero “Io vivo qui - i 7 campanili”. Gita a tema Est Monte Rosa “Vivi il sentiero”.
Suna - Cavandone – Bieno – Rovegro – Inoca – Cossogno – Unchio – Trobaso – Suna.
Lunghezza: km 17,5
E’ la tradizionale uscita che percorre vecchie mulattiere di collegamento da Verbania con i paesi dell’entroterra e, dalla Cappella della Madonna di Santino a Unchio, il sentiero “I sette Campanili”, rientrante nel Progetto di Educazione Ambientale “Io vivo qui”. Tutto il percorso è annualmente riattivato dai nostri soci. E’ anche l’occasione di incontro con gli amici dell’Associazione Escursionisti Val Grande che ci accolgono con un sempre gradito rinfresco a Rovegro e che si uniranno a noi al Circolo di Cossogno per il pranzo (da prenotare).
Difficoltà: E - Dislivello: m 350 - Tempo percorrenza: 6 h
Partenza alle ore 7.30 da Verbania Suna, P.le Cimitero
Info: F. Rossi 333 6189973; Carla Nisoli 348 7360868
22 febbraio in Sede Sociale ore 21
Il CAI protagonista della prima spedizione scientifica in Antartide (1968-1969). Le cinque spedizioni scientifiche al Polo Sud con il CNR (1989-1997), a cura di Vittorio Libera.

Le prime esplorazioni del continente Antartico iniziarono nei primi anni del 1800 ma la presenza umana sul continente risale a poco più di cento anni fa.
Le ricerche scientifiche vere e proprie del continente iniziarono nel 1957-58 in occasione dell’Anno Geofisico Internazionale, ed in quella occasione molte nazioni impiantarono le basi fisse per le ricerche scientifiche.
I primi tentativi di viaggiatori italiani con scopi di esplorazione e di ricerca iniziarono alla fine dell’800 con Giacomo Bove, poi Louis Bernacchi e Pierre Daynè che parteciparono con spedizioni britanniche e francesi, in seguito molti altri furono presenti sul continente ma sempre ospiti di spedizioni internazionali.
Solo nel 1968 Il CAI ed il CNR finanziarono la prima spedizione italiana con scopi scientifici ed alpinistico partecipando al programma di ricerche neozelandese in Terra Vittoria.
L’Italia nel 1985 costruì la Base scientifica a Baia Terranova e da allora le ricerche non si sono mai interrotte.
La locandina della serata
 
Libro Parlato Lions e Club Alpino Italiano: Cento passi per volare - 19 febbraio 2019 Stampa
Sabato 09 Febbraio 2019 18:50

Libro Parlato Lions e Club Alpino Italiano: Cento passi per volareLibro Parlato Lions e Club Alpino Italiano

Martedì 19 febbraio 2019 - ore 21
Biblioteca Civica Ceretti - Verbania

presentano

Cento passi per volare

Primo audiolibro realizzato con il nuovo progetto di collaborazione tra il Club Alpino Italiano e l’Associazione Libro Parlato Lions.

L’Associazione Libro Parlato Lions mette a disposizione, da oltre quarant’anni, la propria audiobiblioteca interamente costituita da libri registrati da "viva voce" a tutti i propri utenti gratuitamente; essa si rivolge a tutti coloro che non possono leggere autonomamente: non vedenti, ipovedenti, persone anziane con difficoltà di lettura, disabili fisici e psichici, pazienti ospedalizzati, dislessici, autistici, ammalati di SLA, Sclerosi Multipla e Alzheimer.
Il Club Alpino Italiano ha messo a disposizione dell’Associazione le proprie pubblicazioni; in particolare, il primo volume che è stato tradotto in audiolibro è "Cento passi per volare" di Giuseppe Festa, libro per ragazzi nato dalla collaborazione del Club Alpino Italiano con Salani Editore.
L’autore sarà presente insieme al "donatore di voce" per una serata dedicata all’illustrazione del progetto, cui seguirà la presentazione del libro che ha come protagonista un bambino non vedente a contatto con il mondo della montagna e in particolare delle aquile.

La locandina della serata

 
Daniele Cassioli, Campione paralimpico di sci nautico, presenta "Il vento contro" - 8 gennaio 2019 Stampa
Lunedì 31 Dicembre 2018 09:30

Daniele Cassioli: ''Il vento contro'' - presentazione del libroMartedì 8 gennaio 2019 - ore 18
Libreria Alberti di Verbania

Daniele Cassioli
Campione paralimpico di sci nautico.

presenta
IL VENTO CONTRO
La forza necessaria per superare
i nostri limiti è già dentro di noi.
Quando guardi oltre, tutto è possibile.

Nato nel 1986, è cieco sin dalla nascita. Detiene tre record del mondo e ha vinto 22 medaglie d'oro ai Mondiali e 25 medaglie d'oro agli Europei. Fisioterapista, laureato con 110 e lode è membro del Consiglio nazionale del Comitato Italiano Paralimpico (Cip).

La recensione de "Il vento contro"

In collaborazione con il Gruppo Verbanese Sciatori Ciechi

 
CAI Verbano: Trekking all’isola di Cipro sospesa tra Europa ed Asia - archeologia, villaggi montani, boschi e mare - 6-13 ottobre 2018 Stampa
Giovedì 27 Dicembre 2018 11:30

...Si parte, finalmente.
Durante le mie -poche in verità-  gite domenicali  con il Cai Verbano di questo anno, l’arrivederci finale è sempre stato “Ci sarai a Cipro?”, così già da giugno è stato un pensare a questa isola abbastanza estesa del Mediterraneo, da me  poco conosciuta,  seppur nell’immaginario, divisa in due da una linea di confine, da una parte greca cipriota, dall’altra turca.
Tant'è … si parte!

6 ottobre:  il pullman  che ci porterà all’aeroporto di Malpensa  ci raccoglie nei soliti ritrovi stabiliti, presumo saremo numerosi  perché a Gravellona Toce siamo in tanti, con valigie, zaini, borsette varie...
E' vero il gruppo è numeroso, l’autista ha il suo gran da fare a caricare e scaricare valigie. Franco Rossi ci accoglie come sempre indaffarato, con elenco in mano, mancano gli amici che saliranno più avanti ad Arona e poi ...si parte per  Cipro!!!  All’aeroporto, dopo aver imbarcato valigie, liberi da tali ingombri, ci disperdiamo; un caffè, un dolcetto, un' occhiata ai negozi; come sempre l’aeroporto trasmette in me l’euforia del viaggio, osservo le persone, l’andirivieni, le luci  delle boutiques... L’aereo è “pieno”, il mio posto è accanto al finestrino, sulle ali. L’emozione di partire, l’aeroporto che si allontana sempre di più, la città sempre più piccola e  poi …  le nuvole, soffici, bianche, un raggio di sole, una foto... E’ notte a Cipro, dall’alto lo spettacolo di Larnaca, le luci, la virata... Siamo arrivati, ci accoglie Antonio, la nostra guida, un simpatico ragazzo ..calabrese, che trasmette allegria a tutto il gruppo! Sistemazione  all’Hotel Amorgos, due passi sul lungomare...

Leggi tutto...
 
CAI Verbano: Serata degli Auguri e Concerto di Natale - 19 dicembre 2018

CAI Verbano - Concerto di Natale e Serata degli AuguriMercoledì 19 dicembre  ore 21
Sala SOMS Società Operaia di Mutuo Soccorso
Via De Bonis, 36 - Verbania Intra


Serata degli Auguri
Concerto di Natale


Musiche e canti natalizi

Madiana Campra Zigliani soprano
Damiano Colombo tenore
Roberto Olzer pianoforte
Riccardo Cerutti tromba

Voce narrante Raffaella Gambuzzi

Ingresso libero


Le offerte saranno devolute all'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici di Verbania.

Seguirà il tradizionale brindisi augurale in sede CAI Verbano in Vicolo del Moretto, 7 a pochi passi dalla sede SOMS.

 
CAI Verbano: Premiazioni alla Cena Sociale della Sezione - 30 novembre 2018 Stampa
Martedì 11 Dicembre 2018 08:30

Erano 65 i soci e simpatizzanti che, Venerdì 30 novembre, sono arrivati a piccoli gruppi alla cena sociale della Sezione Verbano-Intra del CAI.
CAI Verbano - Cena sociale 2018: premiazione Socio settantacinquennale Alberto BonzaniniTra una portata e l’altra non sono mancate le battute e le risate ma, soprattutto, non è mancata, la tradizionale premiazione dei soci anziani, che quest’anno ha visto tra i protagonisti il socio Alberto Bonzanini che ha raggiunto il ragguardevole traguardo di ben 75 anni di iscrizione alla nostra sezione. Il Presidente della Sezione, Franco Rossi, ha fatto un breve intervento durante il quale ha ringraziato tutti i presenti ed ha poi premiato i soci anziani.
Al momento della premiazione del socio anziano Alberto Bonzanini, che oltre che socio è anche co-fondatore della Scuola di Alpinismo intitolata a Giuseppe Moriggia, l’attenzione è stata tutta per le sue parole che ha dedicato alla lunga esperienza nel Sodalizio.
Dopo qualche momento di commozione e tanti applausi la serata si è conclusa tra gli allegri saluti ed un “Arrivederci all’anno prossimo”

Nando M.

Le foto della serata

 
Presentazione Programma escursionistico 2019 del Club Alpino Italiano Sezioni Est Monte Rosa a Domodossola, Sala Congressi della Unione Montana delle Valli dell’Ossola - 1 dicembre 2018 Stampa
Mercoledì 21 Novembre 2018 08:30

Presentazione Programma escursionistico 2019 del Club Alpino Italiano Sezioni Est Monte RosaNell’ambito delle celebrazioni del
150° anniversario della
fondazione
della Sezione Cai Seo di Domodossola

Sabato 1° dicembre 2018 - ore 17.00

Presentazione Escursioni 2019
Sezioni Est Monte Rosa

Domodossola - Sala Congressi della
Unione Montana delle Valli dell’Ossola

Via Giuseppe Romita, 13

Durante la serata esibizione del
Coro Seo Cai Domodossola

A termine presentazione sarà offerto un rinfresco

 
CAI Verbano: Escursione in Val Fex in Engadina, con estensione cultural-gastronomica - 30 settembre 2018 Stampa
Mercoledì 31 Ottobre 2018 10:30

Mi accingo solo ora , dopo improvvisi e non impegni, a trascrivere, ...nero su bianco, le impressioni ed i ricordi di una splendida domenica di sole, trascorsa con gli amici del Cai Verbano e non, in Engadina, splendida vallata svizzera.
Si parte prestissimo, in pullman, è ancora notte, le voci silenziose,  ma i sorrisi di Lucia e Gianni ci accolgono  premurosi. Qualcuno in pullman prova a ritardare il risveglio, ci saluteremo tutti più tardi, siamo in tanti anche  oggi, come sempre. 
Si va ….
Dopo aver risalito la parte orientale del Lago di Como, attraversando paesi  circondati da montagne  abbastanza alte e ripide, arriviamo a Chiavenna dove, di botto, siamo tutti ben svegli per una buona colazione. Rifocillati possiamo passare la frontiera italo-svizzera senza problemi. Lo spettacolo  splendido della natura inizia ad apparire ai miei occhi, tornante dopo tornante, boschi, prati e le montagne intorno... Arriviamo  al Lago  di Sils Maria dove la maggior parte di noi – i temerari , penso io - ci lascia per proseguire lungo un sentiero ripido, in mezzo ai boschi, per arrivare al Lago e passo Lunghin.  Tant'è, risaliamo in pullman, per scendere poco dopo ed iniziare anche noi la nostra escursione … C’è Lucia che invoglia tutti con il suo sorriso, con Anna, sua figliola, che, “pratica” del posto, sarà la nostra guida.

CAI Verbano - Escursione in Engadina, Valle di Fex: pino mugo e stambecco CAI Verbano - Escursione in Engadina, Valle di Fex: carrozza trainata da cavalli

Si parte, inizia l’escursione in questa splendida vallata, ampia, il lago, mi guardo intorno, aria pulita, frizzante, i boschi  li avanti, ma il sentiero è sbarrato, non si prosegue, nessuno ci prova , ripartiamo da un’altra parte, in mezzo  al paese di Sis Maria, per inoltraci lungo la valle di Fex.  Attraversiamo il paese, i miei occhi osservano balconi fioriti, variopinti, la chiesa, belle case  decorate, panche di legno, fontane di sasso con lo zampillo dell’acqua ed i fiori blu e rossi a decoro, scultura di stambecco su un sasso in un cortile e galletto di  ferro sul comignolo … la strada è asfaltata, passo dopo passo lungo la valle, ogni tanto ricompattando il gruppo, lasciando passare le carrozze trainate da due cavalli … Sembra una favola ….

CAI Verbano - Escursione in Engadina, Valle di Fex: i pascoli della valle CAI Verbano - Escursione in Engadina, Valle di Fex: la piccola chiesa di Crasta
Leggi tutto...
 
Scuola di Escursionismo Est Monte Rosa - Stage "Procedure escursionistiche, la scelta del percorso di un'escursione: reperire e seguire i percorsi" - 20 ottobre 2018 Stampa
Giovedì 04 Ottobre 2018 21:00

Scuola di Escursionismo Est Monte Rosa - Stage ''Procedure escursionistiche, la scelta del percorso di un'escursione: reperire e seguire i percorsi''La Scuola di Escursionismo Est Monte Rosa
organizza

Stage annuale a tema

Procedure escursionistiche
la scelta del percorso di un'escursione:
reperire e seguire i percorsi

20 ottobre 2018 - ore 10.00
Sede CAI di Gravellona
Via Pedolazzi, 37 - Gravellona Toce VB

L'evento avrà una durata di circa 2 ore.

Lo stage è aperto a tutti i soci CAI ed in particolare è rivolto a tutti coloro che operano nelle sezioni come capo gita.

Info: ANE Paolo Barcellini 327 2417717 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
CAI Verbano: Escursione in Engadina (Cantone dei Grigioni, Svizzera), Lago e Passo Lunghin - 30 settembre 2018 Stampa
Giovedì 04 Ottobre 2018 18:00

Domenica 30 settembre, ore 5,00 partenza in “perfetto” orario dal posteggio di Possaccio; facce assonnate, brevi saluti. Prima sosta a Suna. Il gruppo si fa più numeroso. Poi Gravellona, con un ultimo drappello di escursionisti e via… Il viaggio procede tranquillo, si sonnecchia in attesa del sorgere del sole. Nei pressi di Colico lo stato di dormiveglia si dissolve piano piano con le prime luci che raggiungono le cime delle montagne circostanti. Si scambia qualche battuta. E’ prevista una breve sosta per la colazione nei pressi di Chiavenna dove troviamo Anna, preziosa guida che ci attende e si unirà a noi. Si riparte e Lucia fornisce qualche dettaglio sulle due escursioni previste (passo del Lunghin e valle di Fex). Queste montagne affascinanti sono state il luogo d' incubazione del pensiero del filosofo Friedrich Nietzsche (così parlò Zarathustra) e la fonte di ispirazione del pittore Giovanni Segantini.

CAI Verbano - Escursione in Engadina, Lago e Passo Lunghin: il Lago di Sils e sullo sfondo Sils-Maria CAI Verbano - Escursione in Engadina, Lago e Passo Lunghin: foto di gruppo al Lago Lunghin

In breve tempo superiamo il confine e risaliamo i tornanti cha conducono al passo Maloja. La giornata è spettacolare, cielo azzurro e terso ma ahimè lassù scorgiamo la nebbia. Niente paura, ci assicura Anna che conosce la zona, il “Maloja snake” (il serpente nebbioso) si dissolverà presto… e avrà ragione! Raggiungiamo Maloja (1800 m slm), paesino situato sulle rive del lago di Sils e luogo amato da Giovanni Segantini. I paesaggi che ci circondano sono infatti bucolici e “segantiniani”.
Superato il paese, il pullman ci lascia presso un piccolo posteggio dove salutiamo gli amici che faranno l’itinerario della valle di Fex e del villaggio di Sils-Maria e che ritroveremo nel tardo pomeriggio. La nostra escursione invece prevede di raggiungere il lago Lunghin (2484 m slm) e il passo omonimo ( 2645 m slm).

CAI Verbano - Escursione in Engadina, Lago e Passo Lunghin: il lago Lunghin visto dal passo CAI Verbano - Escursione in Engadina, Lago e Passo Lunghin: il cippo di pietra del triplo spartiacque al Passo Lunghin
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Servizi
CAI Verbano Newsletter
Iscriviti, senza alcun impegno, ai notiziari di una o più attività della nostra Sezione:
Privacy e Termini d'uso
Visite in corso
 5 visitatori online
Club Alpino Italiano - Raccolta fondi destinati alla popolazione colpita dal sisma in Italia Centrale - click qui
Qui le informazioni sui percorsi escursionistici 'Da Rifugio a Rifugio': alla conoscenza del Verbano Cusio Ossola - Progetto nell'ambito dei festeggiamenti per il 150° del Club Alpino Italiano e 50° dell'Associazione Sezioni Est Monte Rosa
Scegli di destinare il 5 per mille al CAI Verbano–Intra - Click qui per leggere tutte le informazioni
Bollettino nivometeorologico AINEVA per l'arco alpino italiano
Bollettino per la Svizzera WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF
Montagna Amica e Sicura - Progetto prevenzione e sicurezza del Club Alpino Italiano - Soccorso Alpino - Guide, in collaborazione con tutte le Associazioni dedite alla formazione e/o prevenzione degli incidenti in montagna.
Piemonte Parchi
Meteo VETTA è il servizio on-line di informazione nivo-meteorologica della rete escursionistica piemontese realizzato da Regione Piemonte e Arpa Piemonte.

Previsioni ©ilMeteo.it
Amici del CAI Verbano su Facebook
LoScarpone.CAI.it - Qui sotto sono elencati gli ultimi articoli del Notiziario del Club Alpino Italiano: click sui titoli per leggere il singolo articolo; click su questa immagine di testa per accedere direttamente al Sito LoScarpone.CAI.it
Traduttore di contenuti
Italian English French German Spanish