I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Per saperne di più: informativa

Ok e continua
 
Home Rifugio Pian Cavallone
27 | 04 | 2017
Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone Stampa

Il rifugio Pian Cavallone, di proprietà del CAI Verbano, è stato costruito nel 1882 ed inaugurato il 29 luglio dell’anno successivo. Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone
Nato poco dopo la nostra sezione è quindi simbolo e memoria della nostra storia.

E’ considerato la meta più classica dell'escursionismo verbanese per la sua facile accessibilità, tramite comodi sentieri, da diversi paesi della Valle Intrasca (Miazzina, Intragna, Caprezzo) e, con un po’ più di fatica, anche da Cicogna in Val Pogallo. Conferma di questo è la foto posta sul pannello all'ingresso del rifugio che ritrae centinaia di persone che ricoprono totalmente i prati vicini durante un'escursione di inizio '900.

Posto su un declivio soleggiato, a oltre 1500 metri di quota, è uno dei più bei balconi con vista sul Lago Maggiore, sulle esclusive aree selvagge del Parco Nazionale della Val Grande, sulla catena del Monte Rosa e sulle Alpi svizzere. Vista del Monte Rosa dal Pian Cavallone

Il rifugio, ben tenuto e curato, offre circa 25  posti letto in camerette da 4-6-8 posti, servizio di ristoro con due ampie sale da pranzo, luce elettrica fornita da generatore. Può essere meta per merende con prodotti tipici dopo una facile gita o come punto di partenza per escursioni più impegnative sui monti circostanti. Rimane aperto ogni fine settimana e nei giorni festivi da giugno a ottobre, mentre, dall'ultima settimana di luglio alla fine di agosto è aperto tutti i giorni (Telefono del rifugio 0323 407482) . E’ possibile comunque usufruirne, su prenotazione di gruppi, in altri periodi,  telefonando al gestore al n. 0323 405494 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E’ raggiungibile:

  • da Miazzina, posteggio in località Cappella Fina a 1100 m, in 1h e 30m con itinerario turistico
  • da Caprezzo, posteggio in località Cappella Porta a 1050 m, in 1h e 40m con itinerario turistico
  • da Intragna, posteggio in località Gabbio - La Piazza a 1150 m, in 1h e 20m con itinerario turistico
  • da Cicogna, posteggio in paese a 700 m, in 3h con itinerario escursionistico
  • da Scareno, posteggio in paese a 700 m, in 5h con itinerario escursionistico
  • da Cossogno, posteggio in paese a 380 m, in 4h e 30m con itinerario escursionistico (via Runchio, Motta d'Aurelio, Monte Todum, Colma di Cossogno, Pizzo Pernice)

A pochi passi dal rifugio, dalla Cappella posta sulla colma del Pian Cavallone, partono i sentieri per raggiungere il Monte Todano (itinerario T, 15m) ed il Pizzo Marona (itinerario EE, 1h 30m).

La salita al Pizzo Marona avviene passando attraverso due luoghi impervi e legati ad una leggenda medioevale: la Scala Santa e il Ponte del Diavolo; dopo pochi minuti si giunge alla Cappelletta costruita nei pressi della cima.

Anche il Pian Cavallone è legato ad una leggenda: è quella che narra di una bionda e bellissima pastorella e del rude pastore "Martinas" ... leggete ...

CAI Verbano - Il Rifugio CAI al Pian Cavallone: una storia che ha inizio nel 1882

 
Servizi
CAI Verbano Newsletter
Iscriviti, senza alcun impegno, ai notiziari di una o più attività della nostra Sezione:
Privacy e Termini d'uso
Traduttore di contenuti
Italian English French German Spanish