Home
23 | 07 | 2014
Benvenuto nel Club Alpino Italiano - Sezione Verbano


Ricerca storica del Club Alpino Italiano Sezione Verbano - IntraCari Soci e Simpatizzanti,
la nostra Sezione sta elaborando una ricerca riguardante la storia del nostro Sodalizio. Per arricchire quanto già in nostro possesso, abbiamo quindi bisogno anche della Vostra collaborazione per reperire ogni possibile testimonianza: documenti, fotografie, disegni, carte topografiche, articoli di giornale, appunti, medaglie ecc.
Vi invitiamo inoltre ad interpellare gli amici e conoscenti che potrebbero aiutarci.
I documenti, anche in fotocopia o in forma digitale di buona risoluzione, possono essere consegnati o inviati alla segreteria della nostra Sezione, che è a disposizione per ogni chiarimento.
Con mille ringraziamenti,

Club Alpino Italiano Sezione Verbano - Intra

 
AVVISO PER GLI ESCURSIONISTI
L'eccezionale stagione invernale ha determinato numerosi danni e frane sul sentiero R3 (difficoltà EE) che dal Pian Cavallone porta al Pizzo Marona, rendendone difficile e pericoloso il transito. Si segnalano smottamenti sia nel primo tratto dalla Cappella del Pian Cavallone al Colle della Forcola, sia nei tratti successivi.
 
Prossimi appuntamenti con il CAI Verbano - Intra Stampa
Alpinismo giovanile6 luglio Alpinismo Giovanile
Terza uscita nella zona di Colloro
Informazioni presso le Sezioni CAI Verbano Intra e Pallanza
6 luglio Sentiero storico del Cardinello e Passo dello Spluga (già 15 giugno)
Causa previsioni meteorologiche avverse l'escursione è annullata.
Difficoltà: E - Dislivello: 850 mt. ca. - Tempo di percorrenza: 4 ore - Partenza da Verbania per Isola (SO) in bus
Informazioni: Vallenari Maurizio 3406019963; Franco Rossi 03235562
La locandina informativa dell'escursione
19-20 luglio Brunegghorn (Vallese - CH) - escursione alpinistica - da Gruben per la Via Normale dalla Turtmannhutte (già 12-13 luglio)
Causa previsioni meteorologiche avverse l'escursione è annullata.
Accesso stradale da: Passo del Sempione, Briga, Visp, Turtmann, Turtmanntal, Gruben.
Primo giorno: da Gruben 1900 m alla Capanna Turtmannhütte (CAS-SAC) 2519 m - dislivello 619 m  - tempo indicativo salita 2 ore
Secondo giorno: dalla Capanna Turtmannhütte 2519 m  alla vetta del Brunegghorn 3833 m - dislivello 1314 m -  tempo indicativo salita 4 ore
Dislivello complessivo 1933 m - difficoltà: PD-  esposizione prevalente: Nord-Ovest
Cartografia: CNS  1:25.000  1307-1308-1327-1328
Carta interattiva dell'area dell'escursione
Sono richieste preparazione e attrezzatura alpinistica, abbigliamento da alta montagna.
Massimo numero partecipanti: 20 persone.
Costo mezza pensione:  Chf. 65.-
Sacco lenzuolo obbligatorio.
Appuntamento a Trobaso, Piazzale Parri: sabato 19  ore 10.00 con mezzi propri.
Informazioni:  Pierantonio Ferrari 335 6078263 ore serali e Sede CAI Verbano.
La locandina informativa dell'escursione
26-27 luglio Prealpi Orobie
In pullman - prenotazione obbligatoria
 
Escursione intersezionale C.A.I. Est Monte Rosa: Pian Cavallone e Pizzo Marona - Gita a tema "Miti e leggende delle nostre zone" - 22 giugno 2014 Stampa
Mercoledì 25 Giugno 2014 12:00

Nonostante una giornata velata da nuvole in quota, grande ed entusiastica è stata la partecipazione domenica 22 giugno all'annuale escursione intersezionale delle Sezioni C.A.I. Est Monte Rosa sulle montagne verbanesi, organizzata dalle due locali Sezioni Verbano e Pallanza ed inserita nell’ambito del Festival Letterario di LetterAltura.
C.A.I. - Scuola di Escursionismo Est Monte RosaUndici le Sezioni rappresentate, forte il desiderio di raggiungere l'impervia vetta della mitica Marona, montagna simbolo delle Sezioni verbanesi, per molti una ripetizione, per altri una 'prima' da non farsi sfuggire con l'occasione dell'accompagnamento guidato e controllato dagli AE e ASE delle Sezioni Est Monte Rosa.
Il programma prevedeva appunto la salita da Cappella Fina, nelle alture verbanesi sopra Miazzina, al Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone, primo itinerario su percorso escursionistico, ed uno successivo per escursionisti esperti al Pizzo Marona.
Al Pian Cavallone una parte dei partecipanti ha optato per la prevista e più facile escursione nei dintorni, una quarantina hanno invece proseguito per la vetta.
Quest'ultimo tratto è stato reso ancor più lungo e impegnativo dall'impraticabilità del sentiero che dalla Cappella del Pian Cavallone porta direttamente alla Forcola, franato in un punto particolarmente esposto a causa delle abbondanti nevicate e reso quindi pericoloso per l'attraversamento. Si è dovuto ricorrere al percorso alternativo che prevede la salita dalla Cappella del Pian Cavallone alla Croce del Monte Todano e successiva discesa per ripida cresta alla Forcola da cui riprendere poi la via normale; un'aggiunta di dislivello totale di salita nell'andata e ritorno di circa 250 m.
Punti di criticità sono stati incontrati anche più avanti, sul sentiero nella parte al di sotto della cosiddetta "Scala Santa", dove alcuni smottamenti in brevi tratti hanno richiesto particolare attenzione. I primi del gruppo hanno raggiunto la Cappella sotto la vetta (dedicata alla Madonna della Brascarola) in meno di 2 ore e mezza dal Pian Cavallone.

Leggi tutto...
 
Letteraltura 2014 Ottava edizione - Verbania 26-29 giugno - Domodossola 5-6 luglio - Lago d’Orta (Ameno e Miasino) - 13 luglio 2014 Stampa
Giovedì 05 Giugno 2014 09:00
Letteraltura 2014 Ottava edizione - Leggi il comunicato generale Letteraltura 2014 Ottava edizione - Leggi il comunicato Alpinismo
 
F.A.I. Delegazione del VCO - Comune di Cursolo Orasso - Il Paesaggio, testimone di storia e cultura - 8 giugno 2014 Stampa
Mercoledì 04 Giugno 2014 21:00

F.A.I. Delegazione del VCO - Comune di Cursolo Orasso - Il Paesaggio, testimone di storia e culturF.A.I. Delegazione del VCO - Comune di Cursolo Orasso

Domenica 8 giugno 2014

Il Paesaggio, testimone di storia e cultura
Cinque proposte per scoprire, col FAI, i valori e le bellezze del Paesaggio



Per informazioni:
Locandina qui allegata
Alberto Bergamaschi 348 8043032

 
CAI Verbano - Sulle orme di San Carlo Borromeo alle falde dei Gridoni - in collaborazione con la Pro Valle Cannobina e la partecipazione del CAI Biella - 25 maggio 2014 Stampa
Mercoledì 04 Giugno 2014 19:00

Orasso – Cursolo – Monte Vecchio – Orasso
Il CAI Verbano, in collaborazione con la Pro Valle Cannobina e con la gradita partecipazione del CAI di Biella, ha organizzato per domenica 25 maggio una bellissima escursione ad anello “Sulle orme di San Carlo Borromeo alle falde dei Gridoni”. Con la guida attenta ed esperta di Giuseppe Dellamora siamo partiti da Orasso, incantevole villaggio ricco di testimonianze storiche e culturali.

CAI Verbano - Sulle orme di San Carlo Borromeo alle falde dei Gridoni: l'Oratorio del Sasso CAI Verbano - Sulle orme di San Carlo Borromeo alle falde dei Gridoni: la lavorazione della canapa

Ci siamo soffermati all’Oratorio del Sasso, risalente al XIV sec. per ascoltare le informazioni che Giuseppe generosamente ci forniva, riguardanti questo antico edificio. Altre soste, con relativi interessanti racconti, sono state effettuate lungo la Strada Borromea, antica via commerciale che collegava Cannobio alla Val Vigezzo, percorsa anche da San Carlo Borromeo durante una visita pastorale. Così abbiamo potuto notate interessanti aspetti tipici del territorio che altrimenti, ad una visita distratta o frettolosa non avremmo saputo vedere, come gli importanti affioramenti rocciosi, o la zona dove era coltivata e lavorata la canapa. Poco dopo aver avvistato un vivace camoscio correre veloce a nascondersi nel bosco, ci è stato fatto notare come il territorio della valle sia stato trasformato dai “piazzit”, numerosi terrazzamenti sostenuti da muri a secco, per poter sfruttare la terra anche là dove la natura del pendio montano non lo avrebbe permesso. Siamo passati nei pressi di un mulino sopravissuto fra i tanti attivi un tempo nella valle. Un’altra sosta interessante è stata fatta poco prima di Cursolo presso un grande vecchio lavatoio coperto.

CAI Verbano - Sulle orme di San Carlo Borromeo alle falde dei Gridoni: il vecchio mulino CAI Verbano - Sulle orme di San Carlo Borromeo alle falde dei Gridoni: il lavatoio comunale risalente alla fine del XVIII secolo
Leggi tutto...
 
Il programma delle manifestazioni della 2^ Festa della Montagna ... al lago !!! Stampa
Maratona della Valle Intrasca - 40^ edizione

Venerdì 30 Maggio 2014

ore 18.30 Inaugurazione della 2^ Festa della Montagna … al lago!
ore 19.00 A cena con il CAI e I PACIAN DA INTRA
ore 21.00 La Montagna nelle parole e nelle immagini dei protagonisti: Cerimonia conclusiva e premiazione del Concorso “La pica da Legn”; intrattenimento musicale del Coro Valgrande.

Sabato 31 Maggio 2014

ore 12.00 A pranzo con il CAI e I PACIAN DA INTRA
ore 15.00 “La piazza è tutta mia”: pomeriggio di animazione e sport per i bambini
ore 15.30 “Intrattenimento teatrale” a cura di Dinosauro Teatro
ore 16.30 5^ Sgambettata dei bambini in gamba: una corsa per le vie del centro storico con i bambini delle scuole di Verbania
ore 18.00 Consegna Pettorali e pacchi gara in Piazza Ranzoni a Intra
ore 19.00 “Aperitivo in Piazza” e poi ... a Cena con il CAI e I PACIAN DA INTRA
ore 21.00 Concerto in piazza con il Gruppo Musicale Folkamiseria

Domenica 1 giugno 2014

ore   8.00 Partenza 40^ Maratona della Valle Intrasca
ore   8.30 Partenza 8^ Maratonina della Valle Intrasca
ore 12.00 A pranzo con gli Atleti, il CAI e I PACIAN DA INTRA
ore 15.00 Premiazione
ore 16.00 Concerto Orchestra Giovanile GMO con Maestro Alberto Lanza
ore 17.00 Boulder Contest con ChalkNorris a.s.d.
ore 19.00 A cena con il CAI e I PACIAN DA INTRA e la NINO FASOLI BAND

40^ Maratona della Valle Intrasca - Programma manifestazioni 2^ Festa della Montagna ... al lago!!! - locandina


Durante tutta la durata della manifestazione sarà possibile cimentarsi
con l’arrampicata sportiva
sulla struttura artificiale appositamente allestita in Piazza Ranzoni.

 
Servizi
CAI Verbano Newsletter
Iscriviti, senza alcun impegno, ai notiziari di una o più attività della nostra Sezione:
Privacy e Termini d'uso
Visite in corso
 8 visitatori online
Qui le informazioni sui percorsi escursionistici 'Da Rifugio a Rifugio': alla conoscenza del Verbano Cusio Ossola - Progetto nell'ambito dei festeggiamenti per il 150° del Club Alpino Italiano e 50° dell'Associazione Sezioni Est Monte Rosa
Scegli di destinare il 5 per mille al CAI Verbano–Intra - Click qui per leggere tutte le informazioni
Carta panoramica dei sentieri del territorio del Verbano
Bollettino nivometeorologico AINEVA per l'arco alpino italiano
Bollettino per la Svizzera WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF
Montagna Amica e Sicura - Progetto prevenzione e sicurezza del Club Alpino Italiano - Soccorso Alpino - Guide, in collaborazione con tutte le Associazioni dedite alla formazione e/o prevenzione degli incidenti in montagna.
Previsioni ©ilMeteo.it
Amici del CAI Verbano su Facebook
LoScarpone.CAI.it - Qui sotto sono elencati gli ultimi articoli del Notiziario del Club Alpino Italiano: click sui titoli per leggere il singolo articolo; click su questa immagine di testa per accedere direttamente al Sito LoScarpone.CAI.it
Traduttore di contenuti
Italian English French German Spanish