I cookie ci aiutano a fornire in modo adeguato i nostri contenuti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Per saperne di più: informativa

Ok e continua
 
Home
02 | 07 | 2015
Benvenuto nel Club Alpino Italiano - Sezione Verbano


Ricerca storica del Club Alpino Italiano Sezione Verbano - IntraCari Soci e Simpatizzanti,
la nostra Sezione sta elaborando una ricerca riguardante la storia del nostro Sodalizio. Per arricchire quanto già in nostro possesso, abbiamo quindi bisogno anche della Vostra collaborazione per reperire ogni possibile testimonianza: documenti, fotografie, disegni, carte topografiche, articoli di giornale, appunti, medaglie ecc.
Vi invitiamo inoltre ad interpellare gli amici e conoscenti che potrebbero aiutarci.
I documenti, anche in fotocopia o in forma digitale di buona risoluzione, possono essere consegnati o inviati alla segreteria della nostra Sezione, che è a disposizione per ogni chiarimento.
Con mille ringraziamenti,

Club Alpino Italiano Sezione Verbano - Intra

 
COMUNICAZIONE AI SOCI - NOVITA' POLIZZE ASSICURATIVE
A partire dal 1° marzo 2015, sarà possibile per tutti i Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento attivare una polizza personale contro gli infortuni che dovessero derivare dall’attività personale propriamente detta in uno dei contesti tipici di operatività del nostro Sodalizio (alpinismo, escursionismo, speleologia, sci-alpinismo, etc.).
Tutti i dettagli nella circolare 2/2015 qui leggibile.
 
AVVISO PER GLI ESCURSIONISTI
L'eccezionale stagione invernale ha determinato numerosi danni e frane sul sentiero R3 (difficoltà EE) che dal Pian Cavallone porta al Pizzo Marona, rendendone difficile e pericoloso il transito. Si segnalano smottamenti sia nel primo tratto dalla Cappella del Pian Cavallone al Colle della Forcola, sia nei tratti successivi.
 
Prossimi appuntamenti con il CAI Verbano - Intra Stampa

4-5 luglio Passo di Monte Croce Carnico - Pal Piccolo e Monte Cuelat (Freikofel) - sui sentieri della Grande Guerra tra Carnia (Friuli) e Carinzia (Austria) con il CAI di Portogruaro
Sabato 4 luglio: a Timau, visita al Museo della Grande Guerra
Salita dal Passo di Monte Carnico al Pal Piccolo
Difficoltà: E - Dislivello 500 m ca. - Tempo di percorrenza 5 h. ca.
Domenica 5 luglio: Monte Cuelat
Difficoltà EE - dislivello 600 m - tempo di percorrenza ca. 7 ore
Entrambi gli itinerari sono di rilevante interesse storico legato alla prima guerra mondiale.
Il programma potrebbe subire variazioni
Partenza anticipata alle ore 04.45 
Prenotazione obbligatoria.
Info: C. Borgomainerio 0323 53900
La locandina con il programma

12 luglio Via storica transfrontaliera Saas Almagell, Passo di Saas, Lago di Cingino, Lago Campliccioli, Lago di Antrona - “cammini nella storia locale”
È la parte alta dell'antica "Strada Antronesca", via di collegamento per gli scambi commerciali tra l'Ossola e il Vallese attraverso la Valle Antrona e la Valle di Saas,  valli che si congiungono superando il Passo di Saas, così da noi chiamato, o Antronapass per gli abitanti della Valle svizzera.
La via è parte del Simplon Fletschhorn Trekking.
Partenza: h 5,30 da Verbania Suna, piazzale Cimitero, in bus sino a Saas Almagell e rientro in bus dal Lago di Antrona.
Difficoltà: EE - Dislivello salita 750 m - discesa 2100 m - massima quota al Passo di Saas m 2838 - percorrenza km 22,500 - tempo percorrenza  8h - tempo con soste 9h 30m - arrivo previsto al Lago di Antrona ore 19.30
Percorso parzialmente in ambiente d'alta montagna su sentiero non sempre agevole; a causa della evidente lunghezza del percorso è richiesto buon allenamento. E' raccomandato abbigliamento adeguato alle quote di alta montagna.
Posti esauriti.
In caso di previsioni meteorologiche non adeguate l'escursione verrà rimandata/annullata.
Qui le info complete che invitiamo a leggere e la guida del Simplon Fletschhorn Trekking.
Info: M.Totolo 0323 404353 e F. Ramoni 0323 587335
18-19 luglio Alphubel (m 4206) - Alpinistica nel massiccio dei Mischabel da Saas Fee
Indispensabile preparazione e attrezzatura alpinistica d’alta quota.
Prenotazione obbligatoria
Info: P. Ferrari 0323 587756
Alpinismo giovanile25-26 luglio Alpinismo Giovanile
Due giorni in tenda in Val Formazza, gita al lago Sruer
Informazioni presso le Sezioni CAI Verbano Intra e Pallanza
26 luglio Traversata da Riva Valdobbia (Val Sesia) a Gressoney (Val d’Aosta) per l’Ospizio Sottile - “cammini nella storia locale”
Per secoli strada di grande importanza per la Valsesia, per i commerci e per gli emigranti; l’Ospizio è stato eretto nel
1820 per dare aiuto e ospitalità ai viandanti.
Difficoltà: E Dislivello: m 1200 ca. Tempo percorrenza: h. 7 ca.
Partenza: h. 5,30 in bus da Verbania sino a Riva Valdobbia e ritorno da Gressoney in bus.
Prenotazione obbligatoria
Info: Gianni e Lucia Ferretto 3472435263
La locandina dell'escursione
 
I Savoia e la montagna. La Casa Reale, le montagne di Ossola e Verbano tra Otto e Novecento Stampa
Martedì 30 Giugno 2015 09:00

I Savoia e la montagna. La Casa Reale, le montagne di Ossola e Verbano tra Otto e Novecento
Convegno di Studi

I Savoia e la montagna

La Casa Reale,
le montagne di Ossola e Verbano
tra Otto e Novecento

Domenica 5 luglio 2015
dalle ore 9.15 a Premeno
Hotel Vittoria - Viale Regina Elena 1

Organizzazione a cura di: Magazzeno Storico Verbanese
www.verbanensia.org
associazione.verbanensia.org

 
CAI Verbano - Gita escursionistica in Val Cannobina con la Pro Valle, giro ad anello Falmenta - Monte Riga – Gurro - Falmenta – 24 maggio 2015 Stampa
Domenica 31 Maggio 2015 23:00

Note tecniche:
•    Dislivello : 750 mt
•    Lunghezza del percorso: circa 9.5 km
•    Tempo di percorrenza : 6 ore
•    Difficoltà E
•    Salita ad Albiga (mt.1000) – monte Riga (mt. 1291):questo ultimo tratto è considerato faticoso e poco agevole – Discesa all’alpe Mergugna (mt. 1050) con sosta per il pranzo al sacco (fontana con acqua)  - Discesa a Gurro mt. 810 e rientro a Falmenta dal sentiero basso
•    Il monte Riga è la cima centrale della Valle Cannobina dalla quale si ammira un panorama eccezionale sui paesi della valle

Dal sud delle Alpi (Falmenta) al Nord delle Alpi (Gurro) e ritorno
Ingredienti per  una gita di successo:


1.    la Valle Cannobina, sempre bella, austera, nella sua lussureggiante veste di primavera, con i suoi boschi fittissimi che fanno da padroni, riprendendo, inesorabili, i pascoli e gli alpeggi, ora abbandonati e  lasciando spazio solo ai paesi abbarbicati sui due  fianchi delle montagne, in  posizione strategica per  accaparrare più sole possibile.  I suoi paesi, belli, curati, vivi anche se i dati demografici denunciano la riduzione inesorabile dei residenti

CAI Verbano - Gita escursionistica in Val Cannobina con la Pro Valle: alpeggi trasformati dal tempo CAI Verbano - Gita escursionistica in Val Cannobina con la Pro Valle: panoramica della Valle

2.    la Pro Valle e la sua gente, gente tosta, straordinaria, innamorata della sua terra, generosa, appassionata,  accogliente, custode di tradizioni e di storie, competente, simpatica ed allegra che ha confezionato una gita inedita, particolare, offrendola in dono e dono prezioso.
E per offrirla ha innanzitutto lavorato tanto e sodo, a pulire sentieri dove c’erano ancora ed a ricostruirli là dove erano svaniti, a togliere rami ed alberi caduti, a mettere segni e ometti per marcare il territorio.

CAI Verbano - Gita escursionistica in Val Cannobina con la Pro Valle: affresco di devozione alla Madonna del Sangue CAI Verbano - Gita escursionistica in Val Cannobina con la Pro Valle: custodi della memoria della storia
Leggi tutto...
 
CAI Verbano - Strà Granda della Valle Anzasca: da Ceppo Morelli a Macugnaga - 10 maggio 2015 Stampa
Lunedì 18 Maggio 2015 21:00

Domenica 10 maggio 2015 eravamo in molti a percorrere il tratto terminale della Strà Granda della Valle Anzasca con partecipazioni anche dalla Svizzera e Frascati!
Ultima tappa della mulattiera tracciata nel XV secolo, che era l'unica via percorribile per raggiungere Macugnaga da Piedimulera.
Giornata splendida, temperatura ideale, non una nuvola; cosa si poteva chiedere di più!
Abbiamo lasciato i nostri mezzi prima dell'abitato di Pestarena, nei pressi  della galleria del Rio Valle. Qui ci ricevono due rappresentanti della sezione di Macugnaga: Flavio Violatto (Presidente) e Roberto Marone (consigliere) che con grande simpatia ci accompagnano in questa nostra avventura e ci documentano – con uno scritto di Don Pietro Rigorini – la storia dell'oratorio di Stabioli, la frazione più a Sud di Macugnaga che si raggiunge solamente a piedi con una mulattiera.

CAI Verbano - Strà Granda della Valle Anzasca da Ceppo Morelli a Macugnaga: la Casa degli Specchi a Mondelli CAI Verbano - Strà Granda della Valle Anzasca da Ceppo Morelli a Macugnaga: il Morghen

Possiamo visitare la Chiesa di San Bartolomeo ed il cimitero dei minatori che un tempo lavoravano nelle miniere della valle.
Da qui raggiungiamo Mondelli – frazione di Ceppo Morelli – nel passato molto frequentata dagli spalloni che vi transitavano numerosi.
In questo piccolo abitato si passa accanto alla signorile “casa degli specchi”, nella quale le pareti della sala da pranzo sono ricoperte da specchi, seguendo il modello della Reggia di Versailles.
Molto interessante il vecchio mulino ad acqua e la vista sul Rosa, Capanna Margherita e Pizzo Bianco.

Leggi tutto...
 
CAI Verbano: Gita cicloescursionistica a Brescello (RE) sul Po di Peppone e don Camillo - 19 aprile 2015 Stampa
Giovedì 30 Aprile 2015 21:00

Dopo aver seguito con apprensione le previsioni meteo dell’ultima settimana…ce l’abbiamo fatta! Siamo più di cinquanta partecipanti a questa gita in bicicletta e, in perfetto orario, ci presentiamo alle diverse fermate del pullman che ci porterà agli argini del Po in zona Brescello.
Il viaggio è lunghetto ma, come sempre, il buonumore non manca ed ampi squarci di sereno ci fanno sperare in una bella gita. Usciamo dall’autostrada  intorno a Reggio Emilia e raggiungiamo Boretto  già calati nel paesaggio della bassa padana, tra campi di colza di un brillante giallo e terre arate su cui (anche di domenica!) sono al lavoro i trattori.

CAI Verbano - Gita cicloescursionistica a Brescello: lungo il Po CAI Verbano - Gita cicloescursionistica a Brescello: sul percorso

A Boretto troviamo Ivan che ci attende con le bici e che ci farà da guida (è pure il vicesindaco di Guastalla, scusate se è poco…) ed in breve ci avviamo, in un fresco bosco che fiancheggia il Po del quale godiamo ampi e pittoreschi scorci.
La pedalata è “sciolta” e piacevolissima.
Raggiungiamo Brescello dove si sosta nella piazza immortalata dai film di Don Camillo e Peppone: non manca nulla: la chiesa col Crocifisso ligneo, la Casa del popolo teatro delle scazzottate fra bianchi e rossi, il mitico carrarmato “imboscato” dai nostri eroi, le cui statue (sistemate a dovuta distanza…) sono ormai diventate l’emblema della cittadina.

CAI Verbano - Gita cicloescursionistica a Brescello: in piazza a Brescello CAI Verbano - Gita cicloescursionistica a Brescello: Caffè Don Camillo
Leggi tutto...
 
CAI Verbano: “Andar per Alpeggi” - 12 aprile 2015 Stampa
Lunedì 20 Aprile 2015 10:00

Premeno (Pian di Sole) - Manegra - Alpe Morissolo - Morissolo - Cima Morissolino - Piancavallo

Domenica 12 Aprile sono numerosi gli escursionisti che si sono presentati al ritrovo in Piazza a Pian di Sole (Premeno) alle ore 8:00, ben 48 amici, alcuni di vecchia data ed alcuni nuovi, che con le due mascotte a quattro zampe Kia e Halley sono partiti alla scoperta degli alpeggi che dominano il Lago Maggiore. La gita, come ha ricordato il Nostro Presidente Franco Rossi alla partenza rientra nel progetto lanciato dal CAI “cura dei nostri sentieri e delle tradizioni”, quindi dopo aver distribuito dei sacchetti e dei guanti per la raccolta dei rifiuti che avremmo potuto trovare lungo il sentiero, siamo partiti.

CAI Verbano 'Andar per Alpeggi': sosta alla Luera CAI Verbano 'Andar per Alpeggi': verso il Morissolo

Conquistata la prima vetta del Pizzo d’Omo (1070 m), siamo scesi verso la Luera, abbiamo attraversato l’Alpe Manegra e dopo una breve sosta accompagnata da un brevissimo racconto di storia locale di Franco, siamo risaliti verso l’Alpe La Barca (1050 m) abbiamo attraversato l’Alpe Ronchè fino a giungere all’Alpe Morissolo (1089 m), un vero e proprio balcone sul Lago Maggiore.
Dopo aver bevuto un po’ di acqua fresca sorgiva abbiamo intrapreso il sentiero che salendo a “zigo zago”, ci ha fatto guadagnare quota fino alla strada Cadorna, breve visita alle gallerie e poi meritata sosta pranzo sulla cima del Morissolo (1311 m), baciati dal sole e da un panorama mozzafiato a 360°.

CAI Verbano 'Andar per Alpeggi': foto di gruppo CAI Verbano 'Andar per Alpeggi': spazzatura raccolta lungo il sentiero
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Servizi
CAI Verbano Newsletter
Iscriviti, senza alcun impegno, ai notiziari di una o più attività della nostra Sezione:
Privacy e Termini d'uso
Visite in corso
 6 visitatori online
Raccolta fondi per aiutare la Popolazione Nepalese colpita dal sisma  - Invitiamo a leggere il comunicato del Presidente generale del CAI - click qui
Qui le informazioni sui percorsi escursionistici 'Da Rifugio a Rifugio': alla conoscenza del Verbano Cusio Ossola - Progetto nell'ambito dei festeggiamenti per il 150° del Club Alpino Italiano e 50° dell'Associazione Sezioni Est Monte Rosa
Scegli di destinare il 5 per mille al CAI Verbano–Intra - Click qui per leggere tutte le informazioni
Carta panoramica dei sentieri del territorio del Verbano
Bollettino nivometeorologico AINEVA per l'arco alpino italiano
Bollettino per la Svizzera WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF
Montagna Amica e Sicura - Progetto prevenzione e sicurezza del Club Alpino Italiano - Soccorso Alpino - Guide, in collaborazione con tutte le Associazioni dedite alla formazione e/o prevenzione degli incidenti in montagna.
Meteo VETTA è il servizio on-line di informazione nivo-meteorologica della rete escursionistica piemontese realizzato da Regione Piemonte e Arpa Piemonte.

Previsioni ©ilMeteo.it
Amici del CAI Verbano su Facebook
LoScarpone.CAI.it - Qui sotto sono elencati gli ultimi articoli del Notiziario del Club Alpino Italiano: click sui titoli per leggere il singolo articolo; click su questa immagine di testa per accedere direttamente al Sito LoScarpone.CAI.it
Traduttore di contenuti
Italian English French German Spanish