Calendario gite escursionistiche

Il luogo e l'orario di partenza delle escursioni, quando non già indicati, saranno precisati successivamente in funzione delle disposizioni di legge valide al momento dell’escursione e delle indicazioni della Sede centrale del CAI.

30 gennaio Sui sentieri dell´Entroterra verbanese - Io vivo qui - I sette Campanili.
Suna - Cavandone – Bieno – Rovegro – Inoca – Cossogno – Unchio – Trobaso – Suna.
E’ la tradizionale uscita che percorre vecchie mulattiere di collegamento da Verbania con i paesi dell’entroterra e, dalla Cappella della Madonna di Santino a Unchio, il sentiero “I sette Campanili”, rientrante nel Progetto di Educazione Ambientale “Io vivo qui”. Tutto il percorso è annualmente riattivato dai nostri soci.
Pranzo al sacco nel parco del Santuario di Inoca.
Difficoltà: E - Dislivello: m 350 - Lunghezza percorso: km 17,5 - Tempo percorrenza: 6 h
Partenza alle ore 7.30 da Verbania Suna P.le Cimitero
Info: Franco Rossi 333 6189973; Marcello Totolo 328 5433718
     
27 marzo Gli Alpeggi di Migiandone.
Escursione ad anello con splendido panorama sui laghi e la Val d´Ossola.
Punta di Migiandone, Sentiero Cadorna, poi attraverso gli alpeggi di Cuna, Barumboda, Grausteiny, Magigé, Zevi, Cappella dell´Anca, la Villa, Santuario della Madonna d´Oropa, Punta di Migiandone.
Difficoltà: E - Dislivello: m 800 - Tempo percorrenza: 7 h
Partenza alle ore 8.30 da Piazzale cannoni alla Punta di Migiandone.
Info: Luigi Lavarini 320 1803358; Maria Grazia Lavarini 349 1727567
     
9/10 aprile

2/3 aprile
Trekking urbano a Bologna con il CAI di Bologna, per scoprire la città nei suoi aspetti meno conosciuti.
Programma dettagliato da definire.
Info: Carla Borgomaineiro 335 492648
     
24 aprile Intragna - Doaglia - Onunchio - Colle della Forcola - Pian Cavallone - Intragna.
Salita al Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone con un percorso poco frequentato lungo la valle del San Giovanni.
Difficoltà: EE - Dislivello: m 920 - Lunghezza percorso: km 14,5 - Tempo salita: 4 h - Tempo percorrenza: 5 h 45 min
Info: Massimo Bocci 335 7437025; Camilla Scalabrini 348 8564842
     
14/15 maggio

7/8 maggio
Trekking in Liguria: Monte Giugo, Bric Gianesi e Monte Fasce.
Sabato 7: Nervi (via del Commercio) – Cappella di S. Rocco – M. Giugo – Bric Gianesi (m 614) dove si pranza al sacco; successiva discesa al mare e passeggiata Anita Garibaldi. Rientro al punto di partenza previsto alle ore 16.30.
Difficoltà: E – Dislivello: m 600 – Lunghezza percorso: km 9 – Tempo di percorrenza 5: h.
Domenica 8: Nervi (cavalcavia di fine corso Europa) – M. Moro (m 408) – M. Cresta di M. Moro (m 575) – M. Fasce (m 832) dove si pranza al sacco – M. Borriga (m 546) – Carrupola – Apparizione – Via Carrara – Vie Antiche Romane. Arrivo a Nervi alle ore 17.
Difficoltà: E – Dislivello m 800 – Lunghezza del percorso: km 12.5 – Tempo salita: 3 h - Tempo discesa: 3 h15 min.
Massimo numero di partecipanti 35. Prenotazione obbligatoria entro 8 aprile.
Albergo mezza pensione.
Partenza alle ore 7.00 da Verbania con il pullman. Inizio escursione a Nervi ore 10.45
Info: Mariagrazia Lavarini 349 1727567; Franco Rossi 333 6189973; Sigfrido Cardini 348 7381715
     
8 maggio

15 maggio
Valle Vigezzo: Val Loana (Patqueso) m 1120 - Alpe Cortino - La Cima - Testa del Mater m 1846 - La Forcola - Fondo li Gabbi m 1250.
Una camminata sulla lunga dorsale tra la Val Loana e la Valle di Finero, con panorami che spaziano dalle montagne della Val Grande e Val Vigezzo al Monte Rosa, al Monte Leone ed al Sempione. Poco sotto La Cima le incisioni rupestri di Pianzà. (Percorsi M24 - S31a - M14b - M14a).
Difficoltà: EE - Dislivello: m 800 - Lunghezza percorso: km 7,3 - Tempo percorrenza: 4 h 30 min
Partenza alle ore 9.00 da inizio mulattiera sentiero M24 località Patqueso, a 4 km dall´inizio della strada della Val Loana.
Info: Franco Ramoni 348 6629939; Marcello Totolo 328 5433718
     
22 maggio "Un Parco per Tutti" - Escursione Intersezionale Est Monte Rosa con ausili fuoristrada nella Riserva Speciale Sacro Monte di Ghiffa, con visita guidata alle Cappelle del Santuario della S.S. Trinità, Patrimonio UNESCO.
Per le caratteristiche dell´itinerario leggere a www.estmonterosa.it/itinerari-con-ausili-fuoristrada.html / AFSR01
Info: Marcello Totolo 328 5433718; www.estmonterosa.it
     
29 maggio Escursione in Valle Cannobina: da Orasso al Monte Torriggia, passando per l’ostello di Cursolo ed il rifugio di Monte Vecchio con visita al “Sentiero Geologico” e al “Pino Mugo”.
In occasione del rilancio promozionale e turistico del “Circuito di Monte Vecchio” (Orasso – Cursolo - Monte Vecchio - Orasso): percorso escursionistico, educativo, ambientale, naturalistico e culturale.
In collaborazione con Pro Loco Valle Cannobina, Gruppo Folkloristico Valle Cannobina e con il patrocinio di Unione (montana) del Lago Maggiore e Comune di Valle Cannobina.
Difficoltà: E+ - Dislivello: m 1.100 - Lunghezza percorso: km 11,3 - Tempo salita: 3 h 30 min - Tempo percorrenza: 5 h
Partenza alle ore 8.00 da Orasso
Info: Silvano Dresti 335 1327666; Franco Ramoni 348 6629939
     
12 giugno Escursione in Ticino (CH) Monte Gambarogno.
Indemini (m 979) – Pasturone (m 1219) – Alpe di Neggia / Corte di Neggia (m 1395)
Monte Gambarogno Cima orientale (m 1687) – Monte Gambarogno (m 1734) – Agriturismo Alpe Cedullo (m 1287) – Rifugio Sant’Anna (m 1342) – Pasturone (m 1219) – Indemini (m 979)
Escursione non impegnativa dal punto di vista altimetrico, ma estremamente remunerativa dal punto di vista paesaggistico.
Difficoltà: E - Dislivello: m 755 - Tempo percorrenza: 4 h 15 min
Partenza da Intra con il traghetto per Laveno – Maccagno – Indemini. Partenza escursione da Indemini alle ore 9.
Info: Franco Rossi 333 6189973 – Mariagrazia Lavarini 349 1727567
     
26 giugno Escursione Intersezionale Est Monte Rosa con tema: "Al cospetto della Parete Est del Monte Rosa", nel 150° anniversario della prima ascensione.
Da Macugnaga, all´Alpe Pedriola e al Lago delle Locce, con diverse vie di salita.
Info: Marcello Totolo 328 5433718; www.estmonterosa.it
     
26 giugno 29^ Festa della Croce al Monte Zeda.
Info: Franco Ramoni 348 6629939; Franco Rossi 333 6189973; www.parcovalgrande.it
     
luglio Musica in quota al Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone.
Data e programma dettagliato da definire.
Info: Marco Canetta 348 2610699
     
10 luglio Una doppia escursione nel Parco Nazionale del Gran Paradiso in occasione del Centenario della nascita del Parco:
1 - Monte Taou Blanc (m 3438) dal Rifugio Savoia ai Piani del Nivolet (m 2534).

Escursione panoramica sullo spartiacque tra la Val Savaranche e la Val di Rhemes, un balcone su tutta la Val d´ Aosta e sulle montagne che vanno dal Monte Bianco, Cervino e Gran Paradiso.
Difficoltà: EE - Dislivello: m 904 - Lunghezza percorso: km 14,0 - Tempo salita: 3 h - Tempo percorrenza: 5 h
2 - Da Ceresole Reale, borgata Villa (m 1583), al Rifugio Guglielmo Jervis (m 2250) e al Colle di Nel (m 2551), giro ad anello.
Al Pian del Nel e al colle omonimo per godere lo splendido panorama sul gruppo delle Levanne, sulla testata della Valle e su Ceresole Reale con il suo lago. Rientro a Ceresole Reale centro tramite giro lago.
Difficoltà: E - Dislivello: m 968 - Lunghezza percorso: km 14,5 - Tempo salita: 3 h 30 min - Tempo percorrenza: 5 h 30 min
Partenza da Verbania in pullman
Info: Marcello Totolo 328 5433718; Marco Canetta 348 2610699
     
24 luglio Escursione in Val Sesia: Rima - Cima Tiglio (m 2545).
Fa parte, fino al Colle del Termo (m 2350), della traversata classica GTA/Sentiero Italia Rima - Carcoforo. Dal Colle - qui chi vorrà potrà fermarsi - seguendo la dorsale N/O si sale in vetta con panorama a 360° e vista sulla parete est del Monte Rosa.
Difficoltà: E - Dislivello: m 1.135 - Lunghezza percorso: km 10,0 - Tempo salita: 3 h 30 min - Tempo percorrenza: 6 h
Info: Maria Canetta 0323 571670; Marcello Totolo 328 5433718
     
21 agosto Macugnaga Pecetto - Alpe Bill - Alpe Sonobierg - Alpe Meccia - Staffa.
Itinerario molto panoramico con vista sul Rosa, le montagne circostanti e la Val Quarazza. Si sale dal vecchio sentiero da poco ripristinato dal CAI di Macugnaga che parte dal Centro Sportivo di Pecetto in direzione dell´alpe Fluh. Si passa poi dall´alpe Bill, dall´alpe Sonobierg, "la montagna del sole" il punto più alto a m 1930, dall´alpe Meccia, per arrivare infine a Staffa.
Percorsi: sentiero per Alpe Fluh, B99 - B36. Corto tratto su pietraia.
Difficoltà: E - Dislivello: m 600 - Lunghezza percorso: km 8,0 - Tempo percorrenza: 5 h 30 min
Info: Renato Contini 334 3104599; Carla Nisoli 348 7360868
     
3/4 settembre Sentiero Italia CAI tappe E69 E68 - Due giorni lungo il Sentiero Italia, la Val Cannobina, Falmenta, Finero, Re, Malesco.
Sabato: da Cannobio a Falmenta (tappa E69) con pernottamento all´ostello di Falmenta. Posti disponibili in ostello max 18.
Difficoltà: E - Lunghezza percorso: 13,3 km - dislivello: m 950 - Tempo di percorrenza : 4 h 30m
Partenza alle ore 9.00 da Verbania Intra, P.le Flaim con mezzi pubblici per raggiungere Cannobio.
Domenica: da Falmenta a Malesco (tappa E68) e rientro in treno a Verbania.
Difficoltà: E - Lunghezza percorso: 16 km; dislivello: m 1.000 - Tempo di percorrenza: 5 h
Prenotazione obbligatoria entro 26 agosto 2022.
Info: Marcello Totolo 328 5433718; Marco Canetta 348 2610699
     
17/24 settembre Settimana verde: Salento, trekking nella terra del sole, del mare e del vento.
Programma dettagliato da definire.
Info: Franco Rossi 333 6189973
     
18 settembre Anello San Bernardo - Passo di Monscera.
San Bernardo (1630 m) - Lago di Ragozza - Rifugio Gattascosa - Lago di Monscera - Passo di Monscera - Alpe di Monscera - Alpe Arza - San Bernardo, percorsi D00 - D08.
In collaborazione con Associazione Casa della Resistenza e Parco Nazionale Val Grande - progetto "Parco Letterario Nino Chiovini: promuovere la lettura tra natura e parola".
Difficoltà: E - Dislivello: m 500 - Lunghezza percorso: km 10,0 - Tempo percorrenza: 4 h
Info: Marco Canetta 348 2610699; Carla Nisoli 348 7360868
     
2 ottobre Escursione ad anello nel Parco naturale della Valle Antrona: da Campliccioli (m 1352) agli alpi Lareccio e Lombraoro (m 1853), accompagnati da Paolo Crosa Lenz.
Sui piani alti, da Larciero a Lareccio, grande alpeggio d’alta montagna e ampio terrazzo al sole, si cammina nel rado lariceto con fitto sottobosco a tappeti di mirtilli e rododendri. Scendendo poi a Lombraoro, il sentiero percorre un boschetto di pino uncinato con notevoli tronchi prostrati che si alzano con gli apici ornati da ciuffi di lunghi aghi protesi al sole, una stazione vegetale non comune nelle valli ossolane.
Difficoltà: E - Dislivello: m 780 - Tempo percorrenza: 5 h 30 min
Partenza alle ore 8.30 da Lago di Antrona
Info: Marco Canetta 348 2610699; Maria Grazia Lavarini 349 1727567
     
9 ottobre Tradizionale castagnata al rifugio del Pian Cavallone e con AVIS Comunale Verbania 18^ festa della Croce AVIS al Monte Todano.
Info: Franco Ramoni 348 6629939
     
23 ottobre Alla scoperta dei Paesi della Valle Intrasca... Scareno.
Programma dettagliato da definire.
Info: Marta Bosotti 347 9131261; Franco Ramoni 348 6629939