Tutti gli articoli

Ciaspolatori in festa: CAI Verbano e CAI Pallanza al monte Spalavera con la luna piena.
In una calda serata di marzo, nel suggestivo itinerario: Colle – monte Spalavera (uno dei luoghi più belli di casa nostra) 65 escursionisti hanno dato vita ad una affascinante escursione in notturna con le “ciaspe”. L’escursione è molto gettonata anche di giorno per la sua brevità ma soprattutto perché è caratterizzata da un affascinante panorama a 360°.

CAI Verbano - Ciaspolata in notturna allo Spalavera: preparazione del percorso nel pomeriggio CAI Verbano - Ciaspolata in notturna allo Spalavera: preparazione del percorso nel pomeriggio

Muniti di torcia frontale, pronta per essere accesa al calar della sera, ci incamminiamo alle 19,30 che è ancora chiaro.
Intanto che si va scende la sera e la maggior parte di noi accendono la torcia frontale, ma il bagliore della luna che illumina quasi a giorno il percorso la rende inutilizzabile. Il sentiero è facile e senza pericoli. Il chiacchiericcio iniziale si attenua man mano che si va avanti. A qualcuno gli si slacciano le ciaspole, altri danno il passo a chi va un tantino più veloce.
Intanto il grosso del gruppo è arrivato ai piedi dello Spalavera. Il panorama si apre meraviglioso sul Golfo Borromeo con mille e mille luci dei paesi che lo circondano.
I monti che sovrastano il Golfo: Il Mottarone, il monte Cerano, il Massone sono pieni di neve come non mai e risplendono alla luce della bianca luna. La Zeda e la Marona, i nostri monti, risplendono anch’essi meravigliosi sotto i raggi della luna.
Tutto intorno è evanescente.

CAI Verbano - Ciaspolata in notturna allo Spalavera: salita sul percorso illuminato CAI Verbano - Ciaspolata in notturna allo Spalavera: foto di gruppo sulla cima

Da questa postazione i più non se ne vorrebbero andare, ma la vista delle fiaccole che illuminano il sentiero, quasi in verticale, che porta alla Spalavera invogliano un po’ tutti a riprendere il cammino con gioia e con la curiosità di vedere oltre...
Fiaccole, luna, escursionisti in lunga fila danno all’ambiente un tono quasi favolistico e surreale.
Ma il bello deve ancora arrivare.
Poco dopo arrivati sulla croce del monte Spalavera, ricoperta in buona parte dalle neve, si presenta sotto i nostri occhi un paesaggio stupendo: mille e mille luci illuminano il lago Maggiore che luccica sotto i raggi della luna… magnifico! Insomma un paradiso!

CAI Verbano - Ciaspolata in notturna allo Spalavera: preparazione delle lanterne volanti CAI Verbano - Ciaspolata in notturna allo Spalavera: lanterne volanti

Prima di riprendere il sentiero del ritorno alcuni amici del CAI Pallanza fanno volare un paio di palloncini cinesi o lanterne volanti illuminando la notte con incredibile effetto. 
Qualcuno passa tra di noi e offre dei gustosi amaretti.
Serata bella e partecipata sotto tutti i punti di vista.
L’escursione con racchette da neve si conclude per il CAI Verbano al “Ristorante Pian di Sole” con un’ottima cena. Grazie ai proprietari per averci aspettato fino a tardi. Per il CAI Pallanza invece si conclude al ristorante “La Dislocanda” che per ragioni logistiche non si è potuto organizzarla assieme.
Sarà per l’anno prossimo.
Grazie ai volontari del CAI Verbano per aver attrezzato il sentiero con le fiaccole: bravi e volenterosi come sempre. E al CAI Pallanza per i palloncini cinesi idea apprezzata da molti.
Arrivederci a tutti e alla prossima!

La galleria fotografica