Tutti gli articoli

C'era la finale del Festival di Sanremo, sabato 19 ed anche il calcio in diretta TV...... E quanti potevano essere gli "insani di mente" che avrebbero preferito il freddo, le difficoltà ed i rischi di una salita notturna allo Spalavera invece di una comoda serata in poltrona, magari col caminetto acceso?
Qualcuno ha pensato che potevano essere una ventina i poveri sprovveduti che avrebbero preso parte all'avventura. Invece sono stati ben 54 i partecipanti alla riuscitissima gita con cena finale alla Baita di Piancavallo. (Che buone le tagliatelle al sugo di cervo!).
L'assenza di vento ed una temperatura mite, per la stagione, hanno favorito la bella escursione, resa anche facile dall'ottimo tracciato, disegnato dai nostri "tecnici", che hanno provveduto anche ad illuminare il sentiero con le torce, creando così una suggestiva scenografia.
Non è mancata neppure la luna, che si è levata puntuale al nostro arrivo in vetta, benché un po' velata.
Un grazie sentito agli organizzatori, ai tracciatori ed a tutti quelli che hanno faticato per noi partecipanti, che ci consideriamo già prenotati per il prossimo anno.
(A proposito, sono arrivati anche dalla Lombardia).

I magnifici 'insani di mente' del CAI Verbano in ciaspolata notturna alla Spalavera


Le foto dell'escursione