Tutti gli articoli

Ore 18.00 di sabato sera: nel parcheggio del supermercato Penny a Intra, mescolati ai ritardatari della spesa settimanale che corron via con le loro sporte di cibarie, si riconoscono individui in abbigliamento “nevoso”, piùIl CAI Verbano sullo Spalavera con le ciaspole con la luna piena: l'avvicinamento alla vetta che mai intenzionati a ciaspolar sotto la luna piena … che però si nega per ora, nascosta da nubi sottili. Siamo un bel gruppetto di arditi, che rapidamente si compatta sulle auto e parte baldanzoso in direzione Piancavallo-alpe Colle.
Al parcheggio di Colle ci aggreghiamo con altri amici che ci avevano preceduto in quota, vestizione laboriosa (scarponi, ciaspole, bastoncini… e stavolta pure la pila frontale), dopodiché VIA, su per il dolce pendio innevato della Spalavera.
Sulla traccia battuta camminiamo in fila indiana, qualche risata, qualche chiacchiera … ma soprattutto ammiriamo il panorama notturno che sempre più si dispiega intorno a noi, nella sera brillano le luci sul lago e il tappeto di neve bianca che ricopre le montagne emette una lucentezza magica, che tempera il buio della notte.
SORPRESA! .. numerose torce illuminano il secondo tratto della nostra salita, con un effetto suggestivo e fiabesco (grazie a Franco e a Claudio, che si sono sobbarcati Il CAI Verbano sullo Spalavera con le ciaspole con la luna piena: la luna finalmente si fa vedereanche questo compito) e la LUNA … almeno si intravede dietro nubi lattiginose (abbiamo intonato decine di canzoni “lunari” per propiziarcela ..).
Arriviamo in vetta: siamo una cinquantina, abbiamo impiegato davvero poco tempo, esce dagli zainetti un thermos di thè … che con la grappa ai mirtilli offerta da Enrico the President si sposa che è una bellezza. Varie foto di gruppo, un ultimo sguardo al nostro lago che brilla là sotto di mille lucine e .. si intraprende la discesa.
COLPO DI SCENA !!! spunta la luna tra le nubi e si mostra, per qualche minuto, tonda e nitida.. scattano le macchine fotografiche, Franco esibirà le prove che la nostra ciaspolata “con la luna piena” ha avuto pure la collaborazione (vabbè, solo parziale…) dell’astro protagonista.
E per finire, riposte ciaspole e pile nei bagagliai delle auto, un bel piatto di ottime tagliatelle alla “Baita” di Piancavallo conclude l’avventurosa serata del CAI Verbano.
Alla prossima!