Tutti gli articoli

E’ la prima uscita con la bicicletta ed all’appello rispondono ben 51 soci di tutte le età e con una preponderanza di  ”fanciulle”  ben 29!
La giornata si presenta molto bene con cielo limpido e temperature più che miti.
Il giro parte da  Peschiera del Garda e segue la valle del fiume Mincio fino a Mantova per un totale di 45 km; questa è una ciclo-pedonabile fra le più conosciute e frequentate d’Italia.
Vista la distanza , è stato noleggiato un Autobus che ci porta a Peschiera e ci recupera poi a Mantova dove consegniamo le biciclette prese (anche queste) a noleggio. Le tempistiche previste da Gianni sono più che rispettate, anzi c’è pure il tempo per visitare velocemente Mantova.  Il percorso è proprio bello e rilassante  ed offre la possibilità di godere della natura e di vedere storici borghi che rimandano al dominio dei Visconti di Milano e dei Gonzaga di Mantova, nonché imponenti opere idrauliche di varie epoche per lo sfruttamento energetico del fiume.
Sosta di rito a Valeggio sul Mincio con i sui mulini ed il famoso ponte voluto da Gian Galeazzo Visconti  a controllo del territorio e delle merci (dogana). A metà percorso pausa pranzo e poi via fino a Mantova.
La coccarda per i 150 anni d’Italia viene appuntata su un albero a Mantova, vicino alla riva del lago.
Proprio un bella giornata …
Alla prossima.

Il CAI Verbano in bicicletta sulla ciclabile Peschiera – Mantova: (dall'alto e da sx) prima di raggiungere la sponda del fiume Mincio - lungo la campagna - nei pressi di Borghetto - Mantova città

La galleria fotografica