Tutti gli articoli

Anche quest’anno, come da tradizione, i soci della nostra Sezione si sono scambiati gli auguri di Natale nel corso della serata di chiusura dell’anno sociale. Mercoledì 18 dicembre presso la sala S.O.M.S. di Intra si è svolta infatti la consueta serata degli auguri che ha sancito la conclusionCAI Verbano - Tradizionale serata degli Auguri: la Sala storica S.O.M.S. di Intra gremitae delle attività dell’anno 2019.
Grazie all’impegno della nostra socia Madiana Campra Zigliani e alla disponibilità dei maestri Roberto Olzer e Riccardo Cerutti, nonché alla partecipazione del tenore Gianmaria Ferraris abbiamo potuto ascoltare, nel corso della serata, musiche natalizie e canzoni tradizionali, come sempre intervallate dalla lettura di poesie natalizie da parte di Raffaella Gambuzzi che è riuscita ad emozionare tutti i presenti.
CAI Verbano - Tradizionale serata degli Auguri: foto ricordoOspite della serata lo storico Gruppo Verbanese Sciatori Ciechi, formatosi nel lontano 1982 grazie anche all’impegno della nostra Sezione e che, da allora, si occupa di disabilità accompagnando i non vedenti sulla neve, sia per la pratica dello sci alpino che dello sci nordico. Emozionanti non solo le parole di presentazione delle attività del presidente Marco Coppi, ma anche la testimonianza di Andrea Saretto, sciatore cieco e da trent’anni attivo nell’associazione che ha raccontato la sua esperienza e ha saputo comunicare con partecipazione l’importanza della pratica sportiva per chi è soggetto a tale disabilità e ad illustrare il fondamentale contributo di un gruppo come quello verbanese per i non vedenti.
In conclusione, trasferimento alla nostra sede e brindisi con l’immancabile arrivederci al prossimo anno; il 10 gennaio infatti parte l’attività 2020 con un primo appuntamento serale in sede.
A tutti i soci quindi un arrivederci a presto.

Alcune foto della serata (rivedere link manca galleria)