Tutti gli articoli

Giovedì 1° maggio, sulle pendici del monte Todum (el Feì), si è ripetuta per la seconda volta la gara podistica di corsa in montagna “Chilometro verticale”, organizzata dall'Unione Sportiva Cambiaschese Marathon Verbania e dal Comune di Cossogno, con la collaborazione del Gruppo Sportivo Cossognese eGli atleti in prossimità del traguardodell’Associazione Alpe Rugno.
In una splendida giornata di sole, dopo il diluvio del giorno prima continuato fino a notte fonda, i 176 atleti alla partenza hanno dato il meglio di se stessi entusiasmando gli escursionisti del CAI Verbano-Intra che si erano sparsi lungo il sentiero con il compito di spronarli per affrontare con grinta l’erto e faticoso percorso. I primi corridori hanno raggiunto gli escursionisti nelle vicinanze dell’Alpe Vrei (Alpe Aurelio).
Per il CAI Verbano-Intra, patrocinatore dell’evento assieme al CAI di Pallanza ed all'Associazione Escursionisti Valgrande, è stata una giornata speciale in quanto ha potuto condividere con gli organizzatori questa bella ricorrenza di sport e di festa.
Gli escursionisti del CAI Verbano IntraSulla strada del ritorno, prima della premiazione, un folto gruppo di escursionisti si sono fermati a pranzo nel bellissimo alpeggio di Rugno, dove l’ “Associazione Alpe Rugno” ha deliziato i loro palati con una gustosissima e appetitosa pastasciutta accompagnata da salumi, formaggi e vino di ottima qualità.
Il CAI Verbano, mai indifferente al calore umano, ringrazia gli amici di Rugno per l’eccezionale accoglienza e gentilezza e per il perfetto servizio a tavola.
In un’atmosfera di generale allegria, la giornata si è conclusa in località “In Oca” con la premiazione di tutti  i concorrenti.
Il CAI Verbano si complimenta con tutti gli organizzatori per la professionalità dimostrata ed esprime loro gli auguri più fervidi per l’edizione della manifestazione del prossimo anno.

Le foto dell'escursione