Tutti gli articoli

Quota di partenza:  m  795
Quota di arrivo:  Il Pizzetto m  1884
Dislivello complessivo:  m  1089
Tipo itinerario: su bei pratoni della vecchia pista da sci e mantenendosi sulla dorsale si passano gli alpeggi:  Loro,Rausa,Villa Samonini
Difficoltà:  E
Esposizione:  Sud
Località partenza:  Bannio Anzino località Fontane 
Tempo di percorrenza:  6 ore

Ciaspolata con il CAI Verbano al Pizzetto in Valle Anzasca, circa a metà percorsoE’ la seconda  uscita con le ciaspole, nonostante il tempo non bello all’appello rispondono ben 16 soci di cui, alcuni da Gravellona, Omegna e Cremona; in auto raggiungiamo Bannio-Anzino località Fontane : appena sopra la frazione parte la mulattiera (sentiero nr.3) che ci porterà al Pizzetto.
La giornata è nuvolosa ma non fredda, nel primo tratto la neve non è molta e ci costringe a togliere le ciaspole un paio di volte per superare alcuni tratti gradinati della mulattiera.
Il percorso si svolge tutto sul versante sud quindi, se il tempo è bello, il sole è assicurato per  tutto il giorno;  si segue fedelmente il costone della montagna toccando  vari alpeggi : alpe Loro, Rausa di S.Carlo.

Ciaspolata con il CAI Verbano al Pizzetto in Valle Anzasca con poca neve e con nebbia Ciaspolata con il CAI Verbano al Pizzetto in Valle Anzasca: foto ricordo sul Pizzetto

Alle 12,30 siamo tutti in vetta; per un attimo si alza la nebbia e ci permette di intravedere il panorama che si gode da qui : il Rosa con la Gnifetti e gli altri 4000, il pizzo Tignaga, il pizzo. S.Martino, croce della Cavalla.
Il rientro non presenta difficoltà ed arriviamo alle auto per tempo come da programma.
Nonostante il tempo … bella giornata e bella compagnia, da rifare con una giornata di sole.