Tutte le attività

Alpinismo

Alpinismo giovanile

Escursionismo

Escursionismo adattato con ausili fuoristrada

Il Gran Tour del Lago Maggiore

Sentieristica

Sci alpinismo

Sicurezza in montagna in ambiente innevato

Cicloescursionismo

Attività culturali

La Pica da Legn

Maratona della Valle Intrasca

Appuntamenti tradizionali

Galleria foto attività sociali

Partecipazione alle attività

Tutti gli articoli

Domenica 28 gennaio gita di giornata per riscoprire insieme a Leonardo Parachini “ i sentieri i luoghi, le mulattiere del nostro passato coniugando il piacere di andare in montagna con la narrazione storica”.  Appuntamento alle 7,30 sul Piazzale antistante il Cimitero di Suna. Alla partenza siamo in 64 a cui se ne aggiungeranno altri 8 lungo il percorso  fino ad arrivare a 72 partecipanti. Molti provengono da altri CAI. Sono quasi le otto. In fila indiana ci incamminiamo verso il primo Campanile: Suna. A seguire, durante l’arco della giornata: Cavandone, Bieno, Rovegro, Cossogno, Unchio e Renco. Ad ogni Tappa Leo Parachini evidenzia con rievocazioni storiche concrete il patrimonio storico e l’importanza della conservazione delle opere.

CAI Verbano: Sui sentieri dell'Entroterra verbanese, sentiero 'Io vivo qui, i 7 campanili': foto di gruppo al Santuario della Madonna del Patrocinio CAI Verbano: Sui sentieri dell'Entroterra verbanese, sentiero 'Io vivo qui, i 7 campanili': sul lungolago di Suna

Come ogni anno non poteva mancare un momento conviviale sereno e armonioso con il pranzo al Circolo di Cossogno che, ormai da 29 anni, accoglie il gruppo con piacere, simpatia e con molta cordialità. A fine pranzo i canti intonati da Silvano chiudono la prima parte della gita (siamo ca. metà percorso). Il Gruppo riprende il cammino. Mancano ancora due Campanili: Unchio e Renco. Alle 18:00 a Suna si conclude la gita. Un grazie di cuore a tutti i partecipanti e un arrivederci al prossimo Anno! Un grazie sincero a Maurizio che, lungo il percorso ci ha fatto la sorpresa di un buon the, inatteso, ma molto apprezzato da tutti i partecipanti.  Grazie ai fotografi, Marino e Marcello.

CAI Verbano: Sui sentieri dell'Entroterra verbanese, sentiero 'Io vivo qui, i 7 campanili': Leonardo Parachini illustra l'epigrafe funeraria romana murata sulla chiesa parrocchiale di Bieno CAI Verbano: Sui sentieri dell'Entroterra verbanese, sentiero 'Io vivo qui, i 7 campanili': l'ultimo intervento di Leonardo Parachini al Motto di Unchio

Dopo una giornata così intensa, interessante e significativa non possiamo non ringraziare la bravissima guida Leo Parachini che, con molta professionalità e humor, ci ha fatto conoscere e apprezzare le bellezze del territorio, la storia, usi, costumi e usanze senza che mai perdessimo l’attenzione.
Ad maiora!

Le foto dell'escursione